Direct Marketing Turistico: Viaggi di Nozze Roma, Business Travel Roma.

direct marketing turistico

Lo sviluppo dei settori Viaggio di Nozze e Business Travel, certamente i più redditizi del panorama turistico, parte dal contatto diretto  – telemarketing – del Prospect Client: professionisti Matrimoni/Eventi per i Viaggi di Nozze, PMI per il Business Travel.

In questa seconda fase di Marketing turistico, il cliente non è più rappresentato dunque dal consumatore diretto bensì dall’Azienda, dal libero professionista, in alcuni casi, dal business potenzialmente “concorrente”, che acquista invece un valore, diventando sinergia preziosa per il miglioramento del proprio posizionamento di mercato e per il consolidamento del brand.

In che modo?

 

Direct Marketing Turistico:

Telemarketing Wedding Planner & Event Planner

La strategia Marketing Turistico Roma per Viaggi di Nozze, inizia dal contatto diretto del target non tradizionale (come lo erano i futuri sposi), rappresentato ora dai professionisti dei settori: Wedding & Event Planner.

Il primo approccio sembrava evidenziare che il Viaggio di Nozze fosse solo una piccola parte dei servizi curati dal Wedding Planner, spesso in coda alle richieste ( ma non è detto, ai bisogni!) dei futuri sposi…

Vengo al punto.

Nella precedente Campagna Telemarketing B2C, in un paio di casi, a delle future spose contattate casualmente per la campagna promozionale del momento, le quali ancora non avevano pianificato nulla del proprio matrimonio, avevo proposto insieme ad un preventivo di viaggio anche una consulenza wedding!

La reazione è stata molto positiva, tant’è che si sono poi presentate in Agenzia per un preventivo di Luna di Miele!
Il Direct Marketing Turistico, attraverso la risposta diretta ( in questo caso positiva) ad un bisogno indotto, ha generato una nuovo canale di sviluppo business!

Dopo un primo contatto telefonico, sono iniziati degli incontri con Wedding & Event Planner, nei quali sono emersi margini di collaborazione interessanti e precedentemente ignorati che solo la metodologia del direct marketing turistico, supportato dalle tradizionali public relations, poteva determinare!

 

Direct Marketing Turistico:

indagine di mercato e sviluppo Business

Il Direct Marketing Turistico ha dunque generato occasione di incontro, sviluppo business, attraverso la DIFFERENZIAZIONE del prodotto turistico dell’Agenzia e delle Wedding & Event Planner.

Infatti, i professionisti del settore Matrimonio (Weding Planner Roma, noleggio Limousine Matrimoni Roma) ed Eventi, oltre a individuare potenziali fornitori per i propri servizi, hanno conquistato una vetrina ulteriore , un Front Line su strada.
Come spiegavo nella prima sezione B2C, il beneficio indiretto del direct marketing turistico è l’indagine di mercato:
attraverso le relazioni ed il contatto umano, si individuano le tendenze innovative e si anticipano futuri margini di collaborazione economica.

A questo proposito, il contatto diretto con le Wedding Planner ha informato l’ Agenzia Viaggi di come il mercato delle Nozze abbia subito cambiamenti di rotta nell’ultimo periodo e di come questo possa rappresentare un’opportunità da cogliere al volo.

wedding planner romaL’aumento dei matrimoni incoming ( di stranieri in Italia) rispetto a quelli domestici, trasforma il mercato interno che per questo ha un motivo in più per avvalersi della collaborazione di un’agenzia viaggi. La pianificazione di un matrimonio o un evento in qualsiasi località, può diventare occasione per scoprire e vivere il territorio, in questo senso l’apporto di validi servizi turistici diventa fondamentale.

Anche lo sviluppo del settore Business Travel parte dal contatto telefonico delle PMI del territorio con l’obiettivo di ottenere appuntamenti qualificati con i referenti ( Amministratori, Responsabili del Personale, Ufficio Acquisti, etc…).
Il Direct Marketing Turistico, procurando appuntamenti qualificati presso Aziende, consente di far conoscere il proprio prodotto e servizio direttamente al potenziale cliente e di mettere in luce eventuali margini di intesa.

La collaborazione con l’ Azienda non si esaurisce poi nel prodotto “viaggio d’affari/ trasferta”: le esigenze aziendali, che i servizi turistici possono soddisfare, toccano anche aspetti del settore marketing-comunicazione ( eventi, fiere, meeting, viaggi incentive).

Grazie al contributo delle precedenti Partnerships con i professionisti del settore, è possibile integrare l’offerta con servizi aggiuntivi e differenziati.

Elisa Castellana, Consulente Marketing Roma

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.