Nuovo algoritmo facebook 2018: cosa cambia e come “difendersi”

Nuovo algoritmo facebook: cosa cambia

nuovo algoritmo facebook

 

Già da qualche giorno è stato annunciato il nuovo algoritmo facebook e subito si è scatenato il dibattito sul web e sui social .

Inevitabile un po’ di preoccupazione soprattutto per la visibilità delle Pagine Business, già da tempo messa a dura prova dalla policy facebook che ha progressivamente assegnato un peso sempre maggiore alla pubblicità a pagamento per le Pagine riducendone progressivamente la visibilità “organica” (naturale) nella News Feed.

In questo articolo riportiamo quanto scritto da un ottimo blog californiano di social media marketing 

Scopriremo cosa aspettarci dai cambiamenti e come mantenere al meglio l’interazione e la visibilità con il pubblico sul feed di notizie di Facebook.

Nuovo algoritmo facebook: meno post dalle Pagine e meno video

Per quale motivo facebook ha deciso di aggiornare il suo algoritmo?

Come il social stesso riferisce, il motivo è dare la priorità alle interazioni “significative” da persona a persona, tra amici e familiari rispetto ai post delle pagine di Facebook.

Dunque, questi aggiornamenti comporteranno meno post pubblici dalle pagine e meno video nel feed delle notizie.

Cosa aspettarsi: un calo della portata organica delle Pagine

Facebook inizia a dare la priorità ai contenuti che facilitano le connessioni e le interazioni significative tra le persone,

Nuovo algoritmo di facebook purtroppo porterà un calo (ulteriore!) della portata organica delle pagine Facebook.

Gli utenti vedranno più post delle persone a cui sono connessi nel feed di notizie e meno contenuti dalle pagine che seguono.

Si tratta di un cambiamento significativo rispetto ai precedenti valori del feed delle notizie, che hanno dato la priorità al tempo totale trascorso su Facebook e al numero di persone che hanno condiviso i post direttamente.

Si ridurranno nella feed i contenuti direttamente consumati dalle pagine e aumenteranno i contenuti condivisi e discussi tra amici

Quali contenuti verranno privilegiati dal nuovo algoritmo?

Il nuovo algoritmo facebook  privilegerà post che stimolano e ispirano le conversazioni e le interazioni significative tra le persone.

Ciò vuol dire: più contenuti da amici e familiari, più messaggi di amici e parenti che cercano consigli o raccomandazioni,  articoli o video di notizie che spingono le persone a discutere e interagire!

Crescono i gruppi 

Come già avrete sicuramente notato i gruppi di Facebook tendono a ispirare molte conversazioni significative e le comunità su Facebook stanno diventando “sempre più attive e vivaci”. Di conseguenza, possiamo aspettarti che i contenuti e le discussioni pubblicati sui gruppi di Facebook ricevano più distribuzione nel feed di notizie dopo questo aggiornamento.

In che modo i consulenti marketing possono prepararsi a queste modifiche?

  1. Informa il tuo pubblico su come può vedere il tuo contenuto tra i preferiti nelle Notizie. Gli utenti possono infatti scegliere tramite il pulsante Mostra per primi nella tua sezione Notizie le loro preferenze di notizie per assicurarsi che vedano sempre i post delle loro pagine preferite.
  2. Educa mentre intrattieni. Le aziende dovranno iniziare a fare molto più story-telling con i loro video e contenuti che stimolino l’interazione
  3. Investi nei video i contenuti video delle Pagine stimolano di più la conversazione tra le persone rispetto ad un post
  4. Impara a fare pubblicità su facebook. Invece di postare tutto, le aziende dovranno essere più strategiche riguardo ai contenuti che pubblicano, perché i post che promuovono connessioni e interazioni significative tra le persone avranno la priorità nel feed delle notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.