Direct Marketing cos’è e come funziona: caratteristiche e strumenti

Direct Marketing cos'è e come funziona

Direct Marketing cos’è e come funziona: definizione e finalità

Qual’è la definizione di Direct Marketing?

il Direct Marketing è quella branca del Marketing che, attraverso l’utilizzo di media specifici: e-mail, telefono, visita relazionale, permette la creazione di messaggi personalizzati (“one to one”), garantendo un “follow-up” immediato e una prevedibilità nella misurazione della “redemption” promozionale.

Qual’è la finalità del Direct marketing?

Lo scopo del Marketing Diretto è creare e consolidare una comunicazione personalizzata tra azienda e clienti, attraverso l’efficiente e efficace utilizzo di 4 strumenti: Direct Email Marketing, Telemarketing, Mobile Marketing, Personal Selling.

Direct Marketing cos’è e come funziona: peculiarità

Il Marketing Diretto ha le seguenti caratteristiche:

  • Personalizzazione: permette di inviare messaggi personalizzati in funzione della tipologia di «cluster clienti» e delle loro necessità.
  • Multicanalità: può essere declinato mediante l’utilizzo di specifici media/canali: visita «face to face», «telemarketing», «mobile marketing», «direct email marketing».
  • Follow-up immediato: garantisce la verifica, in tempi brevi, del ritorno di un’iniziativa promozionale (richiesta appuntamento, invio preventivo, ecc …)
  • Prevedibilità: permette di misurare a preventivo la “redemption” di un’azione promozionale in funzione del media utilizzato > %Redemption = (n° appuntamenti fissati/numero telefonate totali) X 100.

Direct Marketing cos’è e come funziona: vantaggi di una tattica di marketing “senza tempo”!

Più che una “branca” del Marketing, potremmo definire il Marketing Diretto come una vera e propria “Tattica di Marketing”: Campagne di Comunicazione specifiche che vengono declinate su determinati media/canali.

Con l’enorme sviluppo del Digital Marketing e in funzione del business/settore in cui opera l’azienda, il Marketing Diretto deve essere sempre “contestualizzato” all’interno di una Strategia Marketing di più “ampio respiro”.

Ad esempio, un’azienda che fonda il suo business sull’e-commerce di beni di largo consumo, utilizzerà molto meno il Marketing Diretto, rispetto ad una Società immobiliare specializzata in vendita/affitto immobili per privati.

Fatta questa precisazione, il Marketing Diretto è una Tattica Marketing “evergreen” (“senza tempo”) che, se utilizzata correttamente, può fare la differenza in numerosi settori merceologici.

Una Campagna di Marketing Diretto progettata e implementata correttamente può portare molti vantaggi:

  • ACCELERA LA PROMOZIONE DEL BUSINESS: perchè favorisce il contatto immediato e costante con il target.
  • FAVORISCE LA CUSTOMER RETENTION: perchè favorisce il mantenimento di continue relazioni con i clienti nel medio – lungo periodo.
  • MIGLIORA LA BRAND AWARNESS: mediante il contatto personalizzato con pubblici specifici.
  • INCREMENTA LE VENDITE DI PRODOTTI/SERVIZI CON AZIONI “PUSH”: il telemarketing e l’email marketing a supporto di Campane SEO/SEM quando le “lead” provenienti dal web non sono sufficienti.
  • FOLLOW-UP EFFICACE: grazie ad un feedback commerciale immediato sul grado d’interesse del target rigrado la promozione di determinati prodotti/servizi (interessato/non interessato).
  • MIGLIORA IL POSIZIONAMENTO SEO DEL SITO WEB: incrementando le visite sul sito, grazie all’aumento dei “click” diretti.
  • MIGLIORA IL SERVIZIO CLIENTI: con l’efficace utilizzo del telefono (sia in-bound che out-bound) è possibile migliorare la relazione con il cliente, sia durante l’erogazione del servizio sia nel post-vendita.
  • MIGLIORA LE CAMPAGNE DI CROSS SELLING/UP SELLING: grazie al corretto utilizzo del Direct-Email Marketing, creando email personalizzate a clienti attivi, promuovendo l’acquisto di servizi complementari o migliorativi.

Direct Marketing cos’è e come funziona: indispensabile durante l’era CORONAVIRUS

Il Marketing Diretto è una tattica di marketing assolutamente utile durante le crisi economiche.

Anche durante la seconda ondata del COVID-19, la maggior parte delle aziende e dei professionisti dovrebbe continuare ad investire in servizi di Marketing Diretto.

Infatti, come accennato nei “vantaggi”, in molti settori merceologici le “lead” provenienti dal web non sono assolutamente sufficienti per raggiungere gli obiettivi stabiliti in termini di nuovi clienti, margine commerciale e vendita.

Cosa significa investire nel Marketing Diretto?

Direct Marketing cos'è e come funziona
nimble_asset_freccia-call-to-action

Potrebbero interessarti anche gli articoli:

“Come fissare un incontro via email”

“Email per conferma appuntamento”

Esempio email di vendita

“Script telemarketing efficace”

“Tecniche di teleselling efficace”

“Il follow-up commerciale corretto”

“Follow-up efficace con WhatsApp”