Come attirare pazienti, Strategie Marketing Sanitario: Marketing Eventi Sanitari

Come attirare pazienti: Marketing per Centri Medici ed Ambulatori

Come attirare pazienti? Come aumentare il numero di pazienti ?

come attirare pazienti

 

Se sei il Direttore Sanitario di un Ambulatorio Medico Polispecialistico o di uno Centro Medico, ti starai domandando quale strumenti o leve di marketing sanitario utilizzare, per acquisire e fidelizzare nuovi pazienti.

Il settore della Sanità privata, anche a causa del cattivo funzionamento del Servizio Sanitario Nazionale, è diventato un settore sempre più competitivo.

L’aumento della competizione, è indubbiamente un fattore positivo, perchè permette ai pazienti di scegliere tra vari competitors  con servizi e pricing differenti.

In questo scenario, Ambulatori e Studi Medici devono implementare strategie ed azioni di marketing sanitario che gli consentano di incrementare e fidelizzare il proprio portafoglio pazienti.

 

Come aumentare il numero di pazienti: realizzazione Database clienti efficace

Il primo passo per valorizzare il proprio portafoglio clienti, consiste nel realizzare un DATABASE CLIENTI semplice ed efficace.

prima di acquistare qualsiasi piattaforma gestionale, è necessario organizzare le anagrafiche clienti suddividendole per “cluster omogenei” in funzione di:

  1. data clienti fatturati (clienti che hanno acquistato delle prestazioni durante l’anno in corso o negli anni passati) ;
  2. tipologia servizi acquistati ;
  3. tipologia di eventi ai quali hanno aderito.

Ovviamente per ciascuna anagrafica, è fondamentale aver registrato i seguenti dati personali:

  • nome + cognome ;
  • indirizzo;
  • telefono fisso;
  • telefono cellulare.
  • email.

Se partirai da un database che annovera queste informazioni, non avrai nessun problema a trasferire questi dati nel tuo attuale programma gestionale , attivando efficaci azioni di marketing “one to one”!

 

Come attirare pazienti: il Marketing degli Eventi Sanitari

In questo articolo, non faremo riferimento alla classica pubblicità ( radio , TV , Web , volantino o brochure ), ma accenneremo al Marketing degli Eventi Sanitari : una forma di marketing che ha nella comunicazione istituzionale (con una natura più informativa e formativa) il suo punto di forza.

Facciamo subito un esempio:

L’ambulatorio di Medicina Integrata “AMBULATORIO X” , offre numerosi servizi sanitari, grazie alla collaborazione con vari Medici Professionisti  specializzati in vari ambiti.

La mission del Centro Sanitario è utilizzare un approccio multidisciplinare che personalizzi al massimo la diagnosi e la terapia del paziente.

Le principali Attività Clinche:

  • Studi posturali;
  • Odontoiatria;
  • Salute e prevenzione del bimbo;
  • Dermatologia e nutrizione
  • Medicina preventiva e naturale

Partendo da un DATABASE efficace è possibile incrementare il numero di nuovi potenziali pazienti , attraverso l’organizzazione di Eventi Marketing Sanitario “ad hoc”:

  • Seminario “come gestire le piccole patologie stagionali”: per genitori e familiari;
  • Convegno “l’identità del bambino”: per educatori , genitori e familiari;
  • Seminario “L’equilibrio posturale individuale”: per genitori e familiari;
  • Corso “Hai paura del Dottore”? : per bimbi dai 6 ai 12 anni;
  • Convegno; “La pelle al centro”: per genitori e familiari.

 

Marketing degli Eventi Sanitari: Vantaggi per il l’Ambulatorio:

Grazie all’organizzazione di questi eventi/convegni l’Ambulatorio, Studio Medico, potrà ottenere numerosi vantaggi:

  1. Invitare i pazienti attivi, fidelizzandoli ulteriormente;
  2. invitare parenti/amici dei tuoi pazienti, aumentando la possibilità di acquisire nuovi, futuri clienti;
  3. Informare e formare i tuoi target gratuitamente (gli eventi sono gratuiti);
  4. Attirare nuovi potenziali Collaboratori, incrementando il tuo “Staff”;
  5. Positivo ritorno di immagine.

 

> Vedi le nostre referenze

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.