SEO ultime tendenze 2014, tecniche posizionamento siti


SEO ultime tendenze 2014: ottimizzazione SEO, ottimizzazione siti

seo-ultime-tendenze-2014

SEO ultime tendenze 2014: Dopo l’invenzione degli ultimi algoritmi di Google: Penguin 2.0 e Colibrì, quali saranno le tendenze SEO per l’anno 2014?

E’ risaputo, ormai, che lo scopo di Google è quello di diminuire il più possibile lo SPAM, con l’obiettivo di rendere la navigazione degli utenti, in base alle loro query di ricerca, più funzionale possibile.

Infatti, bisogna sempre tenere presente, che il navigatore premia quelle pagine che, in base alle query digitate, restituiscono sulla SERP i risultati più coerenti possibile con la domanda digitata.

Dunque, quali sono le principali tendenze SEO per il posizionamento siti web?

 

 

SEO ultime tendenze 2014: scrivere contenuti utili agli utenti

Anche per il 2014, il fattore più importante è sicuramente il contenuto: per i MDR, infatti, i contenuti restituiti sulla SERP (in base alle query del navigatore) devono essere il più possibilmente coerenti ed allineati con il significato della ricerca effettuata dall’internauta.

Dunque, è fondamentale scrivere testi interessanti che diano utilità vera all’utente e che possano essere condivisi da quest’ultimo sui vari social network.

Scrivere testi utili, naturalmente non basta, bisognerà essere capaci di aggiornare sempre gli argomenti con nuovi articoli e nuovi post, per far fidelizzare i nostri lettori!

Sicuramente, la lunghezza dell’articolo o del post, se questi saranno di qualità, sarà un altro fattore determinante nella valutazione positiva di un argomento, rispetto ad una breve news …

 

 

SEO ultime tendenze 2014: i Social Network crescono di importanza

Gli esperti che si occupano di campagne SEO, non potranno tralasciare i SOCIAL: l’avvento di Google+ ha  consacrato l’importanza dei Social Network come elemento cardine dei FATTORI SEO “OFF PAGE”.

Google e i principali motori di ricerca baseranno sempre più i propri algoritmi sui contenuti condivisi da parte degli utenti.

Dunque, per promuovere efficacemente il proprio business, è fondamentale una strategia Social efficace, che possa migliorare la brand awarness e la brand equity della propria Attività!

 

 

SEO ultime tendenze 2014: con l’Autorship di Google “ci metti la faccia”!

Una delle nuove tendenze SEO per il 2014 è sicuramente l’autorship markup di Google: 

Collegando il tuo profilo Google+ con i tuoi contenuti (articoli e post), sarà possibile attribuire la tua paternità a tutte le news che produci sul web!

Ecco come funziona:

  • Registrati a Google+, creando un profilo;
  • Inserisci una foto riconoscibile nel tuo profilo;
  • Collega il tuo profilo Google+ ai tuoi contenuti;
  • Verifica di possedere un indirizzo e-mail sullo stesso dominio dei tuoi contenuti.

Dopo qualche giorno, se tutto sarà andato a buon fine … potrai osservare la tua foto sulla SNIPPET PREVIEW della SERP di Google, in corrispondenza del tuo articolo!”

Perchè l’Autorship di Google può essere utile:

  1. Paternità dell’opera: molto probabilmente, tra molti contenuti simili, Google premierà il vostro, perchè dotato di Autorship e foto;
  2. Verifica dell’Autore: grazie al collegamento del nostro profilo Google+ con i nostri contenuti, Google ci assegnerà dei “punti”. Questo “punteggio”, diverrà il fattore discriminante per posizionarci più in alto sulla SERP! Ovviamente tanto saremo posizionati in alto e tanto maggiore sarà il nostro RANK – Author Rank – (sinonimo di competenza ed affidabilità!);
  3. Maggiori visite: sicuramente, grazie all’apparizione della nostra foto, i nostri articoli passeranno “meno inosservati” e si presteranno ad essere cliccati più facilmente!

 

 

SEO ultime tendenze 2014: HTML5 maggiore forza alla SEO!

HTML5 è il nuovo linguaggio di markup per la realizazione delle pagine web che sta progressivamente sostituendo il vecchio standard HTML4.

HTML5, anche grazie al supporto della versione CSS3 (forgli si Stile), si differenzia dalle precedenti versioni HTML, perché valorizza la semantica: scopo di HTML5 è esaltare il contenuto, delegando ciò che concerne la definizione dello stile delle pagine web ai CSS.

HTML5, infatti,  elimina alcuni elementi di presentazione, ridefinendone altri: questi nuovi TAG hanno la funzione di attribuire  specifici “pesi” e “significati” alle sezioni di testo (sezione pag. HTML) che identificano.

 

 

SEO ultime tendenze 2014: ottimizzazione immagini e video

Non dobbiamo certo dimenticare l’importanza della creazione di contenuti attraverso l’ausilio di immagine e video.

Sappiamo, infatti, quanto sia importante nominare correttamente ed ottimizzare un’ immagine con il testo “alt”.

es: <img src=”ultime-tendenze-seo-posizionamento-siti.jpg” alt=”ultime-tendenze-seo”>

Allo stesso modo, quando carichiamo un video su YouTube, è bene nominarlo con le corrette parole chiave e con una descrizione coerente.

es: <video src=”seo-ultime-tendenze.mp4″ height=”250″ width=”250″ poster=”prova.jpg” autoplay=”autoplay” controls=”controls”></video>

 

 

SEO ultime tendenze 2014: si link naturali, no matrici link artificiali

Anche i link verso il proprio sito (inbound link) inseriti in altri siti web o nei social network, continueranno ad essere importanti.

Google, tuttavia, non ama le “matrici artificiali di link”: link costruiti “non naturalmente”, all’interno di un network di siti, al fine di promuovere un determinato sito/argomento, incrementando la sua link popularity …

… La nostra strategia di link building, pertanto, dovrà essere essere implementata senza esagerare: equilibrio e coerenza ci dovranno sempre guidare nello scambio dei nostri link!

 

 

SEO ultime tendenze 2014: diversificare “anchor text” dei link

Bisogna fare molta attenzione, inoltre, alla diversificazione degli “anchor text”“testi ancora” – sui quali vengono inseriti i collegamenti esterni.

Per evitare penalizzazioni da Google, infatti, dobbiamo cercare di diversificare costantemente i nostri “anchor text”, variando con intelligenza le nostre parole chiave.

es <a href=”http://www.11marketing.it/agenzia-marketing-roma”>agenzia marketing roma</a>

… ma potremmo anche scegliere un altro anchor text:

es <a href=”http://www.11marketing.it/agenzia-marketing-roma”>società marketing roma</a>

Inoltre, è importante ricordare di non sovraottimizzare gli stessi testi ancora (“farcendoli” di troppe keyword), al fine di evitare spiacevoli penalizzazioni!

 

 

SEO ultime tendenze 2014: Marketing Strategico per avere successo!

Per avere successo nell’affascinante mondo del web 3.0, riteniamo sia indispensabile “guardare oltre il proprio naso”!

Solo le Aziende ed i Professionisti che studieranno una Strategia Marketing efficace, che guardi al lungo periodo, senza pensare solo ai “tecnicismi della SEO” (tipici del breve periodo), aumenteranno la loro autorevolezza, acquisendo maggiori clienti … L’UMANESIMO PRIMA DELLA TECNICA!

SEO ultime tendenze 2014, tecniche posizionamento siti ultima modifica: 2014-05-09T20:44:51+00:00 da Elio Castellana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *